La Progettazione Partecipata ed Assistita

La Progettazione Partecipata ed Assistita

Ogni Progetto/Servizi/Laboratorio si basa su un obiettivo attorno al quale si crea e cresce il gruppo di lavoro.

 

Qualsiasi azione elaborata dal gruppo di lavoro si costruisce dal "basso verso l'altro" (Bottom-up) attraverso la metodologia del "Coach Goal Setting".

Ogni gruppo è pertanto guidato da un Coordinatore, che fonda il suo operato sull’interesse e sulla partecipazione attiva del team di professionisti che si inseriscono in un contesto di Regole e Metodi “fatti su misura” per il raggiungimento del miglior risultato possibile.

"La libertà è Partecipazione"

"La libertà è Partecipazione"

Non interessa chi sei,

da dove vieni,

quali titoli possiedi,

quali competenze dichiari di possedere

Ma

La tua fattiva determinazione a raggiungere un obiettivo!

Agli associati viene pertanto chiesto di "Dirigere in modo strutturato e strategico-manageriale" le proprie motivazioni e le passioni, attraverso il gruppo di lavoro, per produrre progetti/servizi/laboratori di qualità, attraverso la loro fattiva messa in gioco e la costruzione partecipata di conoscenze e di interventi.

Come e Cosa si viene a fare in Associazione!?

Sono previsti TRE PERCORSI DI INSERIMENTO (che si precisa camminano di pari passo, ovvero contemporaneamente!!) dei nostri Associati che prendono fattivamente avvio al termine delle Procedure Amministrative, attraverso la Partecipazione Attiva e Obbligatoria ad un Circolo di Qualità e la definizione di un Setting Condiviso, qui di seguito descritti:

"BACK OFFICE"

Il “Back” inteso come fucina d’idee: “l’Incubatore sociale” è un Servizio Associativo per permettere la creazione e la costruzione partecipata di un Laboratorio/Servizio/Progetto che può essere conferito dall’Associazione o proposto direttamente dal candidato. A questo livello è fondamentale l’aderenza e la scelta del Team di Lavoro, al Setting prefissato nelle date indicate e nelle consegne (Goal) attribuite nei tempi e nei modi stabiliti.

La partecipazione alla vita associativa avviene a titolo "volontario" e gratuito.

 

"FRONT OFFICE"

Il “Front” inteso come un percorso di affiancamento del candidato ad un Coordinatore di Servizio al fine di permettere la sua sperimentazione in un contesto protetto. A questo livello, si osservano in vivo le competenze e la preparazione fattiva del candidato nel settore prescelto.

La partecipazione alla vita associativa avviene a titolo "intenzionale" e potrà essere previsto in alcuni casi un rimborso spese.

 

"ATTIVITÀ LAVORATIVA"

Job-Task” è il momento in cui il candidato, una volta certificate positivamente le sue conoscenze e le competenze professionali, diviene titolare di un incarico lavorativo retribuito in uno o più progetti attivi dell’Associazione.
A questo livello il “Saper Fare” del Candidato è caratterizzato dalla gestione autonoma delle attività.

La partecipazione alla vita associativa avviene attraverso contratti occasionali e/o a incarichi a P.Iva.

Scelta del Team Work e Regole del Setting

Scelta del Team Work e Regole del Setting

Ogni associato può scegliere di affiliarsi ad un "Team di Lavoro" già formato, in base ai propri interessi, capacità e competenze, oppure "portare una propria idea" di progetto/servizio/laboratorio attorno al quale costruire il gruppo di lavoro (Vedi a fondo pagina il Format).
Per partecipare nel Back Office viene richiesta una presenza minima di 3 mezze giornate/ settimana, secondo orari predefiniti non modificabili, e un rigoroso programma per obiettivi, in un periodo definito prevetivamente con il Coordinatore, da passare in sede insieme agli altri associati.

Perchè iscriversi ai Team Work?

Perchè iscriversi ai Team Work?

Uno Staff di Professionisti, dal carattere interdisciplinare e giovanile, collaboreranno in modo reciproco per realizzare idee, servizi e progetti in grado di rispondere a diverse Domande Sociali portate dal Territorio presso la nostra Associazione.

 

 Tra i servizi e le attività che svolgiamo a Livello Associativo, i nostri Associati Ordinari possono avere:

 

- Maggiori opportunità di informazione, orientamento e supporto a livello Progettuale e Organizzativo

- Disponibilità degli Spazi fisici (locali, etc.) per realizzare convegni, riunioni, seminari etc.

- Pubblicità e visibilità dei profili professionali.

- Costruzione di precorsi di inclusione lavorativa.

- Opportunità Formative Gratuite e Convenzionate.

- Attrezzature, microfoni, casse, pc, etc.

- Contatti di Stakeholders.

- Supporto delle Reti Informali, Supporto delle Reti Formali, Supporto delle Reti Non Formali.

- Patrocini e supporto mediatico.

- Consulenza Personalizzata.

- Consigli Tecnici per la realizzazione di servizi territoriali.

- Unità mobile di prossimità Camper.

 

... insomma le possibilità si moltiplicano!

 

Insomma ........... PUOI PARTECIPARE ISCRIVENDOTI AI CIRCOLI E/O SEGUENDO QUESTI SEMPLICI STEP PER CRESCERE TU COME COORDINATORE E PROMOTORE DI IDEE!!

 

Step 1° - PORTA UNA IDEA .......compila il format delle "Aspirazioni personali" (giù in basso)

 

Step 2° - FORMATI CON NOI .........elabora la tua "materia prima"!

 

Step 3° - COSTRUISCI CON NOI LA TUA IDEA .........istituisci un setting stabile!

 

Step 4° - TRASFORMA L'IDEA In PROGETTO CONCRETO ........pianifichiamo un "Progetto Esecutivo"!

 

Step 5° - CONCORRIAMO PER UN FINANZIAMENTO ........... facciamoci sentire da tutti!

     

Step 6° - ED ORA LAVORIAMO .........Rendiamo un servizio alla Comunità!  

Condividi la tua idea per formare un "Nuovo Circolo"!

L'interessato letta l'informativa sotto riportata accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che avverrà premendo il tasto 'Invia'.
Leggi l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679