La Vocazione "Forma-Attiva" dell'associazione

La Vocazione "Forma-Attiva" dell'associazione

L’Associazione “Il Cenacolo” si pone di rendere i giovani capaci di agire in modo autonomo nel mondo del lavoro, di “dare forma” al loro futuro e di essere in grado di creare opportunità lavorative per sé stessi e per gli altri.

In tale ottica, l’Associazione cerca di contrastare la crisi giovanile che vede sempre di più i giovani non appagati, sfruttati, messi da parte dalle aziende e in balia di un mercato del lavoro che non investe sul loro potenziale.

La forma-azione, in quest’accezione sociale, è intesa come strumento di sviluppo del capitale umano realizzato mediante l’investimento, la guida e il supporto concreto.

La Formazione Tradizionale

La Formazione Tradizionale

La parola Formazione deriva dal latino “forma” ovvero, prendere forma.

Da un punto di vista professionale, il termine “Formazione” è utilizzato per indicare il processo mediante il quale il soggetto matura, attraverso l’esperienza e lo studio, conoscenze e competenze specifiche in un dato settore

La "Forma-azione" dal punto di vista dell'Associazione

Forma-Azione: “formarsi attraverso l’azione”.

Ciò significa che attraverso l’agire concreto si dà forma alla conoscenza. La sperimentazione sul campo diviene quindi lo strumento attraverso il quale il giovane acquisisce e potenzia conoscenze e competenze specifiche.

Il percorso di maturazione professionale, di conseguenza, consiste nella comprensione di sé, delle proprie capacità e dei propri limiti nonché lo sviluppo di nuove abilità e nozioni tecniche-specifiche e l’empowerment delle skill già presenti.

La Formazione è qui intesa come un processo di crescita e creazione di un’identità professionale consapevole, flessibile e capace di agire

La Pratica = "Fare" come "Essere"

Pratica

Il “Cenacolo” offre ai giovani che vogliono creare una propria identità professionale, le condizioni necessarie per mettersi in gioco, per apprendere e per maturare conoscenze e competenze concrete in contesti lavorativi reali caratterizzati da dinamiche e condizioni ben precise.

Gli utenti ed associati hanno infatti l’opportunità di “dare forma” e quindi di costruire la propria identità professionale mediante l’esperienza concreta all’interno dei progetti e servizi che sono attivi nell’Associazione.

In questo modo il giovane, imparando “come fare e come essere” mediante “il fare” medesimo, sarà in grado di realizzare esso stesso delle condizioni di vita nel quale realizzarsi ed operare.

Teoria = Passione per lo studio e la Ricerca

L’Associazione offre inoltre la possibilità di partecipare a differenti SEMINARI teorici nel quale acquisire nuove conoscenze tecniche su tematiche specifiche, come per esempio l’Autismo, o rimanere sempre aggiornati sulle ultime ricerche e scoperte scientifiche nei vari campi.
I seminari si realizzano mediante dei cicli di lezioni frontali, condotti da esperti del settore che riportano esempi e casi concreti per meglio contestualizzare le nozioni teoriche.

I Fatti= Messa in gioco e Sperimentazione

I Fatti=Messa in gioco e Sperimentazione

Alla conclusione di ogni seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione e, per i più meritevoli, là dove possibile e qualora previsto, la possibilità di una sperimentazione sul campo all’interno di servizi o progetti dell’Associazione

Il modo più chiaro per affermare le conoscenze e le competenze acquisite sono per noi solamente

i "Dati di fatto".